Serpentone con scarole ** Coiled escarole pizza bread

Accade che i bambini non amano le verdure… perché non provare a proporle con la pizza? Spesso si ha successo! Noi questa volta abbiamo usato la scarola… ma il serpentone viene bene anche con gli spinaci, le bietole e la cicoria. E’ una versione della pizza con scarole, tipico piatto partenopeo preparato tradizionalmente a Natale, ma fatto durante tutto il periodo della disponibilità delle scarole.  La forma tradizionale è rotonda, farcita al suo interno e cotta nel classico “ruoto”, una teglia alta circa 4 cm. Oltre alla scarola si mettono i capperi, le acciughe, le olive nere di Gaeta, uvetta e pinoli. Noi abbiamo messo solo le olive e la verdura che abbiamo sbollentato e poi ripassato in padella con aglio, olio e sale… per accontentare le nostre ragazze che non amano i capperi e le acciughe. 

Per fare il serpentone abbiamo steso su un piano, leggermente infarinato, una pezzo di impasto per la pizza, per la ricetta vedere qui:

http://emozioniculinariefoodandfriends.com/2017/01/21/storie-culinarie-pizza-veloce-e-pepite-di-pizza-culinary-stories-quick-pizza-and-pizza-nuggets/

Abbiamo poi aggiunto la verdura e lo abbiamo chiuso sulla sommità. Poi lo abbiamo torto come uno strofinaccio, ma con molta delicatezza. Lo abbiamo messo su una placca, lo abbiamo spennellato con olio e infornato alla massima temperatura.

*************************************

Children don’t usually eat vegetables with pleasure, so why not try adding it to pizza?  It usually works!  We used escarole this time… but our coiled bread can be made with spinach, chard and chicory. This is our version of the pizza with escarole that is traditionally made in Southern Italy, especially at Christmas, but can be made as long as these veggies are available on the market. It is traditionally round, baked in a pan called “ruoto” that is about 4 cm high, and stuffed with escarole that is sautéed with olive oil, garlic, salt, capers, anchovies, black Gaeta olives, raisins and pine nuts.  We made it without the capers and anchovies, to please our kids who don’t like them.

To make the coiled pizza bread, just use our recipe below, then lay it out on a work space sprinkled with flour, stuff it, close the ends, then delicately roll it into a coil, brush some olive oil on it and bake at high temperature:

http://emozioniculinariefoodandfriends.com/2017/01/21/storie-culinarie-pizza-veloce-e-pepite-di-pizza-culinary-stories-quick-pizza-and-pizza-nuggets/

 

0 comments on “Serpentone con scarole ** Coiled escarole pizza breadAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *