Piadine di frumento integrale

Non sempre è facile reperire una piadina realizzata con kamut, farro o frumento integrale.  O meglio, possiamo anche trovarle ma ad un costo superiore delle “normali” piadine.  Visto che amiamo i cibi non confezionati, abbiamo pensato di realizzarle utilizzando in questo il frumento integrale.  Sono buonissime anche di farro, di kamut o dell’insieme di farine.  Queste nostre buonissime piadine sono facili da preparare, fragranti, economiche e anche sane. Per realizzarle non occorre molto tempo ma l’impasto necessita di un’ora di riposo. Per 12 piadine serve un kilo di farina, una bustina di lievito istantaneo per torte salate, un pizzico di bicarbonato, 100 ml di olio di oliva, un cucchiaino di sale, latte quanto basta.  Chi vuole può dimezzare le dosi e utilizzare latte vegetale.  Iniziamo versando la farina in una grande ciotola, aggiungiamo il lievito istantaneo, il bicarbonato, amalgamiamo molto bene gli ingredienti secchi e uniamo prima un pò di latte, poi l’olio, poi altro latte, e infine il sale.  L’impasto deve essere di una consistenza morbida ma non appiccicosa.  Lasciamo riposare per un’ora coperto con una pellicola.  Passato il tempo di riposo, prendiamo l’impasto e lo dividiamo in due filoncini che taglieremo in tanti pezzi uguali.

Piadine di frumento integrale
Piadine di frumento integrale

Con un kilo otterremo 12 pezzi quindi piadine della stessa dimensione. Scaldiamo il testo a fiamma vivace perché la piadina ha bisogno di calore e di cuocere velocemente.  Stendiamo la prima sfoglia, la poniamo sul testo, la bucherelliamo con una forchetta, e la facciamo roteare un pò se stessa.  Dopo poco la parte a contatto con il testo si sarà colorita e avrà sprigionato il suo fantastico profumo quindi sarà il momento di girarla. . . e di gustarla!  Con cosa? Con il nostro formaggio cremoso e la rucola non è niente male. . . ottimo con un buon prosciutto crudo . . .  per altri usi golosi lasciamo alla vostra immaginazione! 🙂

Piadine di frumento integrale
Piadine di frumento integrale

************************************************************************

Flat unleavened whole wheat bread

It’s not so simple to find a flat unleavened bread made with khorasan wheat flour, spelt flour or whole wheat.  Well, let’s say we can find it but it’s more expensive than regular flat unleavened bread.   Seeing how much we enjoy homemade foods we’ve decided to make ours using this type of whole wheat grain.  They are delicious with spelt flour, khorasan wheat flour or both flours combined, and are easy to prepare, fragrant, inexpensive and also healthy.  It doesn’t take too long to make them but the dough needs to sit for at least one hour.  To make 12 servings we need one kilo of flour, 14 grams of instant bread yeast, a bit of baking soda, 100 millilitres of olive oil, a teaspoon of salt, a bit of milk.  If you want to make less, just cut the amounts in half and you can also use soy milk instead of milk.  We put the flour in a large bowl, added the instant bread yeast, the baking soda and mixed it all well before adding a bit of milk, then the oil, then a bit more milk, then the salt.  The dough needs to be soft and not sticky.  We let it sit for one hour covered with plastic wrap.  After one hour we took the dough and divided it into two loaves that we then cut into equal parts.

With one kilo we made 12 portions, all the same size.  We heated the pan on a high flame, because they must cook quickly, so we placed each one on the pan and poked little holes in it with a fork, then just swirled it around on itself.  After a bit it got brownish and gave off its fantastic aroma so it was time to turn it over… then it’s ready to eat!  With what?  With our cream cheese and a bit of rocket it’s really good… also delicious with a good ham… and whatever else your imagination can think of!  🙂

 

0 comments on “Piadine di frumento integraleAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *